Una piscina privata è una vera e propria fonte di relax, ma per godersela in tutta tranquillità, è importante prima di tutto renderla sicura. Ogni vasca, se non protetta adeguatamente, può costituire un pericolo.

Di seguito puoi trovare le fasi principali e i relativi accorgimenti, per mettere in sicurezza la tua piscina:  

1. Montaggio (superficie, modalità di installazione, ecc.…)

2. Periodo di utilizzo (quali tipi di accorgimenti adottare)

3. Manutenzione (manutenzione chimica dell’acqua, dei sistemi di filtraggio, utilizzo accessori per pulizia, ecc.…)

montaggio piscina

Montaggio

Nella fase di montaggio uno degli aspetti importanti è la scelta della superficie. Qui potrai consultare la guida su come preparare il terreno.

Un altro aspetto fondamentale è seguire attentamente le istruzioni di montaggio riportate all’interno del manuale di istruzioni. Per ogni tipologia e modello di piscina, è necessario un tipo di montaggio differente. Per maggiori informazioni su come montare la tua piscina fuori terra Bestway, qui troverai la guida dedicata.

Ci sono due suggerimenti da tenere in considerazione durante questa fase:

- non lasciare la piscina assemblata senza acqua all’interno, ciò per evitare danni sia alla struttura che al liner in caso di vento;

- la posizione selezionata deve essere lontana dall'ingresso di casa, questo perché l'acqua che potrebbe fuoriuscire dalla piscina durante il normale utilizzo o a causa di un difetto del prodotto, potrebbe creare danni.

utilizzo piscina

Periodo di utilizzo

Ecco alcuni accorgimenti da adottare per utilizzare la piscina in modo sicuro:

- supervisionare i bambini durante tutto il periodo in cui la piscina viene utilizzata;

- rimuovere la scaletta o alzare i gradini esterni quando la piscina non è in uso;

- Utilizzare sempre la scaletta per entrare e uscire dalla piscina, per non sovraccaricare e/o danneggiare la struttura metallica.

Ricorda di leggere attentamente le avvertenze riportate all’interno del manuale di istruzioni.

Manutenzione

La manutenzione è una fase importante per avere un’acqua pulita e limpida durante l’utilizzo; qui di seguito alcuni consigli importanti:

- è sempre consigliato fare una doccia prima di entrare in piscina;

- posizionare sempre la copertura quando la piscina non è in uso;

- utilizzare il sistema di filtraggio per un tempo sufficiente a pulire l’intera quantità d’acqua all’interno della piscina;

- pulire i sistemi filtranti con la frequenza indicata nel manuale d’istruzioni, questo evita la creazione di batteri e garantire un’acqua pulita;

- eseguire il trattamento chimico periodicamente, seguendo le indicazioni di sicurezza sulla confezione del prodotto e assicurarsi di verificare i livelli di chimico nell’acqua prima di utilizzare la piscina.

Ora che abbiamo visto gli aspetti da considerare e da seguire per mettere in sicurezza la piscina, non resta davvero altro da fare che godersi in tutta tranquillità il proprio angolo di paradiso personale!