È arrivato l’autunno! Il bel tempo inizia a fare spazio ai primi freddi ed i preparativi per conservare la vostra spa gonfiabile dovrebbero iniziare. Se vi dicessimo che potreste utilizzare il vostro idromassaggio anche in inverno?

Potete scegliere se tenerla semplicemente montata o godervi ogni momento libero immersi tra le sue calde bollicine, anche durante i mesi più freddi.

Come manutenere l'dromassaggio gonfiabile in inverno?

Se volete tenere montata la vostra spa gonfiabile tutto l'inverno, ma senza utilizzarla, ecco gli step da seguire:

1. Spegnere l'alimentazione

2. Scaricare l'acqua aprendo la valvola di scarico

3. Una volta svuotata, lavarla con acqua e sapone

4. Sciacquare accuratamente con acqua fresca

5. Mantenere il livello dell'acqua nella vostra spa a un livello sufficiente, né troppo basso né troppo alto.

5. Controllare il pH dell'acqua

6. Fare la manutenzione quotidiana della vostra acqua durante il periodo invernale.


Usa la tua Lay-Z-Spa tutto l'anno

Tutti i nostri modelli Lay-Z-Spa sono dotati della tecnologia FreezeShield™, un sistema che vi permette di godere della vostra spa anche in inverno. Tutto quello che dovete fare è continuare a trattare e riscaldare la vostra acqua.

Ricordatevi di coprire la vostra spa con una copertura per mantenere la temperatura dell'acqua quando non è in uso.

Consiglio: Nelle zone in cui particolarmente innevate, ricordatevi di rimuovere la neve che si accumula sulla copertura per evitare qualsiasi tipo di deformazione.

Il gelo è il nemico delle spa gonfiabili, infatti se l'acqua si congela, il suo volume aumenta e così anche il rischio di danneggiare il liner. Si consiglia quindi di controllare e filtrare l'acqua più spesso che in estate per evitare spiacevoli sorprese. L'acqua nella vostra spa non deve mai mi rimanere stagnante.

Importante: Nelle regioni in cui il gelo è frequente e/o la temperatura scende spesso sotto i 4°C, non è consigliabile lasciare la spa gonfiata perché i componenti possono essere facilmente danneggiati.

In questo caso, qui trovi la guida su come svuotare e riporre il vostro idromassaggio.

Cosa aspetti, affronta le giornate di gelo polare grazie all’idromassaggio anche in inverno!