Piscina o vasca idromassaggio? Ecco quale scegliere

Se stai pensando di acquistare una minipiscina per il tuo giardino, probabilmente sarai indeciso tra una piscinetta e una spa gonfiabile. Cosa scegliere tra le due opzioni? Entrambe sono perfette per godersi una domenica di sole e portare il mare direttamente a casa tua, ma ci sono delle differenze sostanziali che devi valutare attentamente. Scopriamo insieme se ti conviene acquistare una piscinetta o una vasca idromassaggio.

I pro di una piscinetta

Le piscine sono di ogni forma, dimensione e materiale. Dalle piscine gonfiabili per far sguazzare i bambini alle grandi piscine fuori terra in materiale ultraresistente per tutta la famiglia, c’è una piscina per ogni esigenza. Facili da installare, si può aggiungere anche un accessorio per nuotare controcorrente che non ti farà sentire la mancanza del mare.

I contro di una piscinetta

Per ospitare una piscina devi avere molto spazio a disposizione in giardino e rinunciare al comfort dell’idromassaggio.

I pro di una vasca idromassaggio

Le vasche idromassaggio gonfiabili occupano meno spazio rispetto a una piscinetta, ma possono ospitare fino a 8 persone comodamente sedute. Tutte hanno un sistema di riscaldamento dell’acqua e alcune hanno dei comfort aggiuntivi come il massaggio ai piedi e le luci LED integrate. Lay-Z-Spa Helsinki, in particolare, puoi usarla tutto l’anno perché resiste anche alle temperature più rigide. E poi, ovviamente, ci sono le bollicine!

I contro di una vasca idromassaggio

In una spa gonfiabile non si sta in piedi e non si può nuotare, perché l’imperativo è il relax fornito dalle bollicine massaggianti.

Ora che ti sei fatto la tua idea, sei pronto a scegliere tra le nostre piscine fuori terra e le nostre Lay-Z-Spa!