Se hai già individuato il modello di piscina Bestway che fa per te e hai effettuato l’acquisto o desideri farlo, prima di iniziare il montaggio è bene definire l’area e la superficie corretta su cui montare la piscina. Qui di seguito troverai le indicazioni che ti aiuteranno nella scelta.

Prima di metterti al lavoro è bene verificare che l’area selezionata sia ampia abbastanza per poter posizionare la piscina; l’ingombro totale della piscina, inclusa la struttura, è stampato sulla scatola.

Le superfici adeguate sono: prato, terra, cemento e tutte le superfici che rispettano i requisiti indicati all’interno del manuale d’istruzioni.

Le superfici inadeguate sono: fango, sabbia, ghiaia, soppalchi o piattaforme in legno e tutte le superfici che non rispettano i requisiti indicati all’interno del manuale d’istruzioni.

La piscina deve essere posizionata in un’area in cui non ci siano piante o erbacce che crescendo, possano forare il rivestimento della piscina.

Installare la piscina su una superficie completamente in piano e livellata è fondamentale. Superfici inclinate o irregolari potrebbero creare danni alla struttura della piscina.

Consigli tecnici per differenti superfici.

Realizzare una pavimentazione con basamento in cemento è sicuramente la scelta migliore in quanto a stabilità e tenuta nel tempo. È anche la più costosa e lunga da realizzare, perché richiede l’intervento di professionisti e dei giusti tempi per la posa.

Montare la piscina fuori terra sul prato, è possibile, ma con qualche accortezza, in quanto l'erba non garantisce una base solida:

- Livellare il terreno ed eliminare eventuali detriti;

- Tagliare l'erba ad un livello molto basso aiuta a livellare il terreno e renderlo adatto per il montaggio della tua piscina, inoltre darà al tuo giardino un aspetto più ordinato e curato;

- In caso di piscine con struttura metallica è consigliato collocare sull'erba, alla base di supporto verticale o supporto a U, un blocco in legno o in cemento, possibilmente in modo che sia raso terreno, così da distribuire il carico in modo uniforme e garantire stabilità alla vasca;

È importante ricordarsi che il liner potrebbe "bruciare" la parte di giardino dove è posizionata la piscina.


Procurati un tappeto base
 

Le nostre piscine fuori terra sono molto resistenti, ma il peso dell’acqua e i detriti naturalmente presenti sul terreno, potrebbero creare danni al rivestimento.

Consigliamo di acquistare un tappeto base su cui appoggiare la tua piscina, sia che tu decida di montarla sul prato o sul cemento.

Ne esistono diversi tipi, da quelli pensati appositamente per la misura della tua vasca, fino ai tappeti componibili come un puzzle, che si adattano alle dimensioni di qualsiasi struttura. Il telo base è consigliabile da usare sia con le piscine gonfiabili sia con quelle con struttura in acciaio.

Una volta terminate queste semplici operazioni il tuo giardino sarà pronto per accogliere la tua piscina Bestway®!