Festa dei nonni: la storia e le idee più originali per celebrarla

La Festa dei Nonni è una giornata speciale, nata per onorare e ringraziare tutti i nonni d'Italia per la loro devozione e l'insostituibile supporto che forniscono quotidianamente.

Festa dei nonni: la storia

La Festa dei Nonni è un giorno importante non solo per il rapporto quotidiano con i nipoti, ma anche perché possiede una valenza simbolica, dal momento che nasce con l'intento di rafforzare il legame tra le generazioni e scongiurare lo spettro della solitudine che spesso attanaglia le persone più anziane.

Era il 1997 quando Arturo Croci e Franco Locatelli, allora Presidente dell’Unaflor (Unione Nazionale delle Associazioni dei Produttori Florovivaisti e dell’Associazione Regionale dei Florovivaisti Lombardi) idearono la Festa dei nonni in Italia. Fu quindi lanciato un progetto educativo su fiori e piante che coinvolgeva le scuole dell’obbligo, legato a un concorso di disegni e poesie dedicati ai nonni.

L'intento era quello di creare una ricorrenza in cui festeggiare i nonni che da sempre rappresentano un punto di riferimento fondamentale per le generazioni più giovani.

Solo nel 2004 però giunse la prima proposta ufficiale per l’istituzione di una legge che riconoscesse a livello nazionale la Festa dei Nonni e il 2 ottobre (il giorno degli Angeli custodi, non a caso) dello stesso anno, il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, lanciò ufficialmente la Festa dei Nonni. Il riconoscimento formale arrivò il 31 Luglio 2005.

Festa dei nonni: idee per celebrarla

Il countdown è iniziato: il 2 ottobre è ormai alle porte! Non avete ancora pensato a qualche bella sorpresa da preparare per i vostri amati nonni? Allora vi aiutiamo noi! Ecco alcune idee per organizzare una giornata nonni-nipoti da ricordare:

- cucinare insieme;

- realizzare dei lavoretti manuali;

- mettere in scena un mini spettacolo (magari con l'aiuto di una tenda da gioco);

- giocare all'aperto (se il tempo lo consente).

Festa dei nonni: cucinare insieme

A cucinare si sa, si impara soprattutto dai nonni. Per dimostrargli che siete stati bravi ad apprendere i loro segreti ai fornelli, perché non realizzare una ricetta per la loro festa? Magari una torta al latte, soffice e golosa, fatta con ingredienti semplici ma con tanto amore, e in più, facile da preparare.

Festa dei nonni: lavoretti manuali

Lavoretti, che passione! Sono uno dei modi più semplici e genuini per dichiarare tutto il nostro amore, proprio perché regaleremo qualcosa fatto con le nostre mani.

Un'idea davvero originale è quella di realizzare un albero genealogico.

Procuratevi una foto di famiglia e anche del cartoncino marrone e verde. Iniziate col tagliare le sagome a forma di albero e poi sui rami attaccate delle immagini che ritraggono i nonni, i genitori e voi nipoti. Questo sarà il modo migliore per omaggiare i nonni che sono la colonna portante di ogni grande famiglia.

E per ricordare I bei momenti passati insieme, potete realizzare un simpatico portafoto...floreale. Vi basterà un cartoncino del colore del fiore che avete scelto come cornice, un bastoncino, un vasetto con della spugna per fiori, della colla e del nastro decorativo. Et voilà, il regalo è pronto!

Un grande classico è invece il disegno con frase, racchiuso in una bella cornice. Potete realizzarlo nel modo più semplice prendendo un foglio bianco e dividendolo a metà: da una parte andrà il disegno e dall'altra una dedica speciale. Alla fine, incorniciate il tutto con un cartoncino, che potete anche colorare a piacere.

Festa dei nonni: mini spettacolo

Quanti bei momenti passati con i nonni. Fuori o a casa, il tempo con loro è sempre prezioso. E allora perché non omaggiarli con un mini spettacolo che racconti proprio la vostra gratitudine?

Come location e scenografia della vostra rappresentazione, potete utilizzare una tenda gioco, che contribuirà a creare quell'atmosfera magica, capace di farvi vivere mille avventure solo con la fantasia. Un regalo davvero originale! Donerete così ai vostri nonni un momento speciale di intrattenimento, che ricorderanno per sempre.