Spa fatta in casa: come creare il tuo piccolo spazio benessere?

In autunno ormai inoltrato molti desiderano potersi concedere qualche coccola durante i fine settimana, programmando una giornata in una spa per potersi rilassare. Questo è però un grosso lusso, specie per chi desidera poterlo fare ogni weekend, perché non risparmiare creando una piccola spa fatta in casa, compresa di sauna e idromassaggio?

Vediamo insieme cosa valutare prima di creare la tua area benessere:

  • Luogo: è importante scegliere bene dove posizionare sauna e idromassaggio, magari sfruttando quella vecchia rimessa che avete in giardino, una veranda o creare un nuovo piccolo spazio all'interno della casa;

  • Tipologia di sauna:

    1. Saune prefabbricate
    : se non avete problemi di budget queste fanno al caso vostro ed il lavoro sarà già a metà dell'opera. Esistono principalmente due tipi di sauna: finlandese e ad infrarossi; quest'ultima riduce i costi dei consumi.

    2. Sauna finlandese fatta in casa
    : se preferite invece crearne una nuova da zero, le valutazioni da fare sono: il tipo di legno da usare e la modalità di riscaldamento (elettricità, legna da ardere, gas o pietre riscaldate).

  • Pulsante d'allarme o timer: per evitare di esagerare con i tempi vi consigliamo di inserire uno di questi prodotti

  • Kit di accessori per la sauna: termometro, clessidra, mastello, lampada, ciotola per erbe aromatiche (per godere dei benefici dell’aromaterapia) e un asciugamano

Per rendere ancora più accogliente la vostra sauna potete scegliere di aggiungere una lampada per la cromoterapia o un impianto per la musicoterapia.

Se lo spazio lo consente, all'esterno della sauna create anche un piccolo spazio dove potervi dedicare alla cura della persona. Accendete delle candele profumate e iniziate il vostro trattamento benessere con oli essenziali e creme con ingredienti naturali, così da poter reidratarvi dopo una sessione di sauna che sarà un ottimo alleato per eliminare le cellule morte, grazie all'apertura dei pori della pelle.

Per un centro benessere davvero completo, aggiungete al vostro angolo di paradiso un idromassaggio gonfiabile Lay-Z-Spa, così da alternare i benefici della sauna a quelli di un rilassante massaggio stando comodamente seduti. Il nostro consiglio su quale spa abbinare ad una sauna finlandese è senz'altro l’idromassaggio Lay-Z-Spa Helsinki, un vero e proprio scudo contro il gelo.
 

Accorgimenti:

Affidatevi ad un esperto di impianti elettrici prima di iniziare i lavori per la vostra sauna finlandese fai da te.